Impianti Fotovoltaici

Impianti Fotovoltaici

L’impianto fotovoltaico è un impianto elettrico, formato da più moduli fotovoltaici, che utilizzano l’energia solare per produrre energia elettrica sfruttando l’effetto fotovoltaico, attraverso materiali sensibili alla luce solare (ad esempio il silicio). La componente più importante di un impianto di questo tipo è campo fotovoltaico, l’insieme di tutti i pannelli dell’impianto.

pannelli fotovoltaici vanno collegati in serie, le serie vanno collegate ad un quadro elettrico, chiamato quadro di campo, il quadro di campo viene poi collegato all’inverter, l’inverter permette di trasformare la corrente continua prodotta in alternata e deve essere dimensionato in relazione alla potenza dei pannelli tutto i collegamenti devono essere fatti nel pieno rispetto delle normative E-Distribuzione il quale ho il compito di autorizzare l’impianto e collegarlo alla rete elettrica nazionale.

     

Come funziona un impianto fotovoltaico?

L’elemento di base di un impianto è la cella fotovoltaica. Si tratta di una cellula fotoelettrica le cui specifiche tecniche possono variare quando è esposta alla luce. I pannelli sono formati da un insieme di celle fotovoltaiche, le quali modificano la luce solare che incide su di esse in corrente elettrica.
Questa corrente elettrica raccolta dal circuito viene canalizzata nei cavi elettrici del pannello e scorre verso gli altri componenti dell’impianto.
Al giorno d’oggi possiamo trovare 3 tipi di cella con caratteristiche diverse in base alla struttura di silicio che la compone:

  • monocristallina;
  • policristallina;
  • amorfa.

 Tipologie di impianto

Gli impianti fotovoltaici si suddividono principalmente in due gruppi:

  • ad isola (stand-alone): non collegati ad alcuna rete di distribuzione. Sfruttano l’energia elettrica nel momento stesso in cui la producono oppure quando ce n’è bisogno se dotati di accumulatore di energia (batterie);
  • connessi in rete (grid-connected): collegati ad una rete elettrica di distribuzione esistente (e gestita da terzi) e spesso anche all’impianto elettrico privato da servire,  a questo tipo d’impianto si possono collegare delle batterie per aumentare la percentuale di autoconsumo dell’energia prodotto.   

Impianti Fotovoltaici Taormina-ME CT Sicilia